Lei Lo Fa 2018

Sto caricando la mappa ....

Date/Time
Date(s) - 10/03/2018
20:00 - 23:00

Location
Sala Polifunzionale Tornareccio

Categories


INVIZIN presenta LEI LO FA 2018
Festeggiando le donne a Tornareccio e frazioni
Sabato, 10 Marzo 2017  20:00
Sala Polifunzionale Remo Gaspari, Tornareccio [CH]

In occasione della Giornata Internazionale delle Donne 2018 ringraziamo le donne
di Tornareccio e frazioni attivamente impegnate nella comunità.
Lo faremo con musica, teatro, arte, un ristoro artigianale ed una cerimonia di ringraziamento.
Ingresso libero e aperto a tutt*
Nell’ottica di sensibilizzare ed aumentare la visibilità delle donne nella comunità,
LEI LO FA 2018 si pone l’obiettivo di innescare un dialogo circa i ruoli delle donne, ed
anche di riconoscere la rete di donne attive nella comunità.
La selezione delle donne da premiare nella cerimonia di ringraziamento avverrà
in base alle “nomination” fatte in modo spontaneo e volontario dai residenti di Tornareccio
e frazioni. Ogni nomina ricevuta sarà accettata e la donna farà parte della cerimonia di
ringraziamento.
E sopra ogni cosa, l’idea é di festeggiare tutt* insieme: donne, uomini e bambini!

Chi vuoi nominare? I voti online sono anche disponibile!

Le performer di Lei Lo Fa 2018

Antonietta Di Paolo
Sono nata a Tornareccio in provincia di Chieti.
Il cammino della poesia, l’ho compiuto lentamente con i passi e la musica dei versi, lasciando una traccia di sassolini che ricongiunge l’autore al lettore, dopo averne intrecciate le più intime strade emotive.
Come una rosa in un bicchiere (2018, Youcanprint Self-Publishing) è la terza opera. Un insieme di liriche partorite come figli.
La partecipazione a varie manifestazioni mi arricchisce di sensibilità e umanità.
In ogni singolo poeta, incontrato, ho catturato un pezzo d’anima e lo custodisco gelosamente.
Attestati di merito, ricevuti in diverse manifestazioni, mi hanno confortata e stimolata all’ascolto del mio “cuore musicale.”
Curatori di concorsi letterari hanno scelto e collocato le mie liriche in antologie rappresentative.
Partecipando alla prima edizione dell’evento “Salerno in Versi”, la serata si è illuminata di consenso, orgoglio e entusiasmo per la “Compagnia dei Poeti Erranti”.
Un gruppo nato dall’intima esigenza di riscrivere l’essenza della parola in versi.
Virus Dance Club
Nasce ad Atessa nel 2000, inizialmente come scuola di social dance e balli di gruppo. Negli anni poi si è sempre più specializzata nel campo dell’hip-hop e oggi è una delle scuole di riferimento d’Abruzzo. La scuola con le sue crew partecipa a concorsi nazionali e internazionali di hip hop ottenendo negli ultimi anni grandi soddisfazioni, podi, borse di studio e riconoscimenti. Ogni anno i ragazzi nella scuola hanno l’opportunità di lavorare con coreografi di fama mondiale e ballerini noti a livello televisivo. Questo per permettere anche a ragazzi di una piccola realtà di appassionarsi, formarsi e crescere. Da tre anni la scuola è presente anche a Tornareccio e la loro insegnante Serena è molto fiera del feedback delle ragazze. Tutte grintose e volenterose di fare e questo è senz’altro lo spirito giusto.
 
Fiorina di Stefano, Giovanna Totaro, Palma Totaro, Linda di Paolo, Jennifer Carbonetti, Mariella Tieri, Lorena Guarnieri, Lisa Pallante
Già attive in altre associazioni come libera, coro contrappunto, bentornato carnevale, ed associazione donna, tra gli altri.
 
Aminta Lemme
Aminta Lemme attore e lettore, filologo e regista, studia e recita con Ferruccio Soleri, l’arlecchino della Commedia dell’arte, calca i palcoscenici di ricerca. Tiene laboratori nelle scuole, vincendo premi di didattica teatrale. Scrive e allestisce commedie e tragedie oscillando tra il classico e contemporaneo. Teatro di narrazione, azione vocale e scrittura del gesto tra parola e corpo. Si aprono sipari su seminari e allestimenti europei e tunisini. “Mater matrigna” presentato per Lei Lo Fa 2018 proviene da tre laboratori dalla Tunisia, passando per due volte a Tornareccio. Oggi in omaggio alla donna coraggiosa e gentile, approda e ritorna al paese per voi.
 
Dionne Swift
Premiata artista tessile, Dionne Swift si è laureata al Goldsmith’s College, ha conseguito un master in tessile presso l’UCE di Birmingham e ha oltre 26 anni di esperienza nella pratica creativa. Ora, con sede a Holmfirth in Yorkshire, e a Tornareccio in Italia espone e insegna.
 
 Hilary Binder
La carriera musicale di Hilary Binder ebbe inizio all’età di sei anni, quando iniziò a prendere lezioni di violino e piano. Frustrata dai limiti imposti dai confini della musica classica iniziò a studiare da autodidatta la batteria all’età di 15 anni, formando la sua prima punk band, Death Before School, nel 1981. Dopo essersi trasferita a San Francisco, si unì a Christopher e Tommy, continuando a suonare la batteria. Con la formazione dei SABOT arrivò anche la possibilità di ampliare gli stili percussivi tradizionali dei gruppi precedenti. Le influenze musicali di Hilary iniziano dal suo studio della classica, che continua a influenzare le sue idee compositive. Per dieci anni ha ascoltato quasi esclusivamente musica punk e hardcore, infilandoci in mezzo privatamente soul, go-go e hip hop. Hilary Binder ha fondato e amministrato per venti anni il centro internazionale culturale CESTA. Attualmente suona la batteria per i RIOT, canta per i POLEMICA, e fa parte del quartetto vocale femminile KAČKALA. È anche la fondatrice e amministratrice del laboratorio culturale internazionale INVIZIN.
 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *